Come aumentare il testosterone rapido

Sicuramente hai già sentito parlare del testosterone   e della sua importanza per il funzionamento dell’organismo maschile. Tuttavia, la corretta diffusione delle informazioni su questo argomento continua ad essere un problema irrisolto nelle scuole e nelle istituzioni di tutti i livelli sociali, culturali e di salute.

Testosterone Che cos’è ea cosa serve?

Il testosterone è un ormone che viene generato nei testicoli e nelle ovaie. È presente negli uomini e nelle donne. Tuttavia, essendo decisivi nello sviluppo dei tessuti coinvolti nella formazione del sistema sessuale e urinario dell’uomo, è in questa popolazione che la percentuale di concentrazione di detta componente è maggiore.

Inoltre, ha anche un impatto diretto sulla gestazione dei muscoli e delle ossa, favorisce la comparsa dei capelli e aiuta a definire le tipiche caratteristiche maschili, specialmente alla pubertà e all’adolescenza. Per quanto riguarda il comportamento sessuale, è responsabile della regolazione della libido, cioè del desiderio, ed è per questo che è essenziale sapere come aumentare i livelli di testosterone per combattere la disfunzione sessuale.

Livelli di testosterone

Il testosterone è un ormone misurabile . Per questo, ogni operatore sanitario può richiedere un’analisi con solo un campione di sangue, che deve essere assunto nelle prime ore del mattino, a digiuno e senza farmaci. Perché il risultato sia considerato normale, ci deve essere una presenza di testosterone tra 300 e 1000, mentre per le donne il livello è tra 15 e 70.

Alto testosterone

Altissimi livelli di testosterone possono compromettere seriamente gli organi vitali come il fegato e il cuore. Ecco perché tutti gli uomini devono essere controllati ogni anno, quindi tutto rimane sotto controllo. Altrimenti, i sintomi che potrebbero essere avvertiti sono:

  • Instabilità emotiva con tendenza al cattivo umore
  • Regolazione delle patologie cardiovascolari
  • Possibilità di complicazioni nella prostata e nel cancro in questo
  • Produzione inefficace di spermatozoa con probabilità di sterilità
  • Sovrabbondanza di peli sul viso e pubici
  • Produzione super sebacea

Basso testosterone

La produzione di testosterone diminuisce con il tempo, motivo per cui viene anche chiamata menopausa maschile o andropausa. Se una persona ne soffre, può identificarla attraverso la seguente sintomatologia:

  • Assenza di desiderio sessuale
  • impotenza
  • Bassa produzione di spermatozoi
  • Problemi di sonno
  • debolezza
  • Perdita di muscoli e forza nelle ossa
  • Salire di peso
  • Frustrazione e dispersione

Come aumentare il testosterone naturalmente

Fortunatamente per gli uomini, esiste un modo naturale per aumentare il testosterone e ottenere così uno stato sessuale migliore, rafforzando così le erezioni e il desiderio sessuale. Proponiamo qui di seguito cinque metodi efficaci e non invasivi per ottenere questo:

  • PESO INFERIORE  : In realtà, è noto che questo fattore è essenziale per il trattamento di tutti i tipi di complicazioni di salute. Anche in questo caso, è clinicamente provato che i pazienti in sovrappeso hanno solitamente livelli molto bassi di testosterone. Fare una dieta sana è l’opzione migliore.
  • ESERCIZI  : Le routine cardio e aerobiche sono particolarmente raccomandate in quanto l’intensa attività fisica stimola la segregazione di altri ormoni che funzionano in associazione con il testosterone. Collabora anche con il punto precedente.
  • VITAMINA D  : È un ormone la cui produzione è stimolata dalla luce solare, vale a dire che devi esporsi moderatamente ai suoi raggi per aumentare il livello. Rafforza lo stato spermatico e potenzia il testosterone, una combinazione che aumenta anche il desiderio di fare sesso.
  • RILASSAMENTO  : diminuendo il livello di stress è essenziale che l’attività sessuale proceda con più relax. Inoltre, c’è una ragione ancora più importante: stressando il corpo, secerne un ormone chiamato “cortisolo”, che, oltre a prevenire un esaurimento nervoso, rallenta gli effetti del testosterone. Quindi dovresti fare massaggi, yoga o qualsiasi altra attività che ti faccia sentire serena.
  • OLI  : Il consumo di alcuni tipi di oli e grassi organici è necessario per collaborare alla produzione di testosterone. Ad esempio, si trova in alimenti come avocado, noci e nocciole, olio d’oliva, olive, olio di cocco, cocco e uova.

Home rimedi per aumentare il testosterone

I rimedi casalinghi per aumentare il testosterone si basano principalmente sulla preparazione di facili ricette per cucinare a casa. Inoltre, gli ingredienti sono disponibili quasi tutto l’anno e in qualsiasi negozio. Offriamo alcuni molto semplici:

  • GUACAMOLE: la pasta tradizionale messicana per eccellenza. Prova gli avocado o gli avocado, aggiungi un po ‘di sale, aggiungi i pomodori e le cipolle affettate, un po’ di coriandolo, il succo di un limone e il gioco è fatto.
  • INSALATA DI UOVA E INSALETTA DI BARBABIETOLA: la barbabietola (barbabietola) è eccellente per il vigore maschile e associata a un’abbondanza di uova è l’ideale per tutto ciò che riguarda il sistema riproduttivo dell’uomo.
  • YOGOURT ENERGETICO: puoi aggiungere cereali senza zucchero o, meglio ancora, noci tritate, come nocciole, pistacchi o quelli che preferisci, con yogurt naturale o frullato di frutta.

Alimenti: come aumentare il testosterone con una dieta?

Per ogni condizione, c’è sempre una dieta raccomandata per ogni paziente. Per rafforzare l’ambiente ormonale e aumentare il testosterone, è meglio seguire una dieta equilibrata in termini di assunzione di grassi, vitamine, minerali e carboidrati. Quando possibile, lo zucchero, il tabacco e l’alcool dovrebbero essere eliminati.

Per questo, puoi consultare un nutrizionista (molti sessuologi), un medico di fiducia o raccoglierti da te in base alle informazioni che ti abbiamo dato nelle sezioni precedenti. È imperativo includere l’acqua per rimuovere le tossine dannose e purificare il sangue.

Alimenti che riducono il testosterone

Alcuni degli ingredienti che di solito trovi nelle dispense della tua dispensa o del supermercato sono estremamente dannosi per la tua produzione di testosterone. I tre più comuni sono:

  • OLIO VEGETALE: In particolare miscele. Non solo sono controproducenti per il testosterone, ma anche per la salute generale, perché sono grassi inaffidabili.
  • MENTA: Sfortunatamente questa erba è presente in quasi tutti i tipi di tè e bevande con e senza alcool. Secondo vari studi, può limitare fino al 50% la produzione di testosterone in un uomo sano.
  • SOYE tutti i suoi derivati  . Questo non solo ha un impatto sul testosterone, ma produce effetti simili a quelli dell’estrogeno, che è principalmente un ormone femminile.