Come aumentare il testosterone rapido

Sicuramente hai già sentito parlare del testosterone   e della sua importanza per il funzionamento dell’organismo maschile. Tuttavia, la corretta diffusione delle informazioni su questo argomento continua ad essere un problema irrisolto nelle scuole e nelle istituzioni di tutti i livelli sociali, culturali e di salute.

Testosterone Che cos’è ea cosa serve?

Il testosterone è un ormone che viene generato nei testicoli e nelle ovaie. È presente negli uomini e nelle donne. Tuttavia, essendo decisivi nello sviluppo dei tessuti coinvolti nella formazione del sistema sessuale e urinario dell’uomo, è in questa popolazione che la percentuale di concentrazione di detta componente è maggiore.

Inoltre, ha anche un impatto diretto sulla gestazione dei muscoli e delle ossa, favorisce la comparsa dei capelli e aiuta a definire le tipiche caratteristiche maschili, specialmente alla pubertà e all’adolescenza. Per quanto riguarda il comportamento sessuale, è responsabile della regolazione della libido, cioè del desiderio, ed è per questo che è essenziale sapere come aumentare i livelli di testosterone per combattere la disfunzione sessuale.

Livelli di testosterone

Il testosterone è un ormone misurabile . Per questo, ogni operatore sanitario può richiedere un’analisi con solo un campione di sangue, che deve essere assunto nelle prime ore del mattino, a digiuno e senza farmaci. Perché il risultato sia considerato normale, ci deve essere una presenza di testosterone tra 300 e 1000, mentre per le donne il livello è tra 15 e 70.

Alto testosterone

Altissimi livelli di testosterone possono compromettere seriamente gli organi vitali come il fegato e il cuore. Ecco perché tutti gli uomini devono essere controllati ogni anno, quindi tutto rimane sotto controllo. Altrimenti, i sintomi che potrebbero essere avvertiti sono:

  • Instabilità emotiva con tendenza al cattivo umore
  • Regolazione delle patologie cardiovascolari
  • Possibilità di complicazioni nella prostata e nel cancro in questo
  • Produzione inefficace di spermatozoa con probabilità di sterilità
  • Sovrabbondanza di peli sul viso e pubici
  • Produzione super sebacea

Basso testosterone

La produzione di testosterone diminuisce con il tempo, motivo per cui viene anche chiamata menopausa maschile o andropausa. Se una persona ne soffre, può identificarla attraverso la seguente sintomatologia:

  • Assenza di desiderio sessuale
  • impotenza
  • Bassa produzione di spermatozoi
  • Problemi di sonno
  • debolezza
  • Perdita di muscoli e forza nelle ossa
  • Salire di peso
  • Frustrazione e dispersione

Come aumentare il testosterone naturalmente

Fortunatamente per gli uomini, esiste un modo naturale per aumentare il testosterone e ottenere così uno stato sessuale migliore, rafforzando così le erezioni e il desiderio sessuale. Proponiamo qui di seguito cinque metodi efficaci e non invasivi per ottenere questo:

  • PESO INFERIORE  : In realtà, è noto che questo fattore è essenziale per il trattamento di tutti i tipi di complicazioni di salute. Anche in questo caso, è clinicamente provato che i pazienti in sovrappeso hanno solitamente livelli molto bassi di testosterone. Fare una dieta sana è l’opzione migliore.
  • ESERCIZI  : Le routine cardio e aerobiche sono particolarmente raccomandate in quanto l’intensa attività fisica stimola la segregazione di altri ormoni che funzionano in associazione con il testosterone. Collabora anche con il punto precedente.
  • VITAMINA D  : È un ormone la cui produzione è stimolata dalla luce solare, vale a dire che devi esporsi moderatamente ai suoi raggi per aumentare il livello. Rafforza lo stato spermatico e potenzia il testosterone, una combinazione che aumenta anche il desiderio di fare sesso.
  • RILASSAMENTO  : diminuendo il livello di stress è essenziale che l’attività sessuale proceda con più relax. Inoltre, c’è una ragione ancora più importante: stressando il corpo, secerne un ormone chiamato “cortisolo”, che, oltre a prevenire un esaurimento nervoso, rallenta gli effetti del testosterone. Quindi dovresti fare massaggi, yoga o qualsiasi altra attività che ti faccia sentire serena.
  • OLI  : Il consumo di alcuni tipi di oli e grassi organici è necessario per collaborare alla produzione di testosterone. Ad esempio, si trova in alimenti come avocado, noci e nocciole, olio d’oliva, olive, olio di cocco, cocco e uova.

Home rimedi per aumentare il testosterone

I rimedi casalinghi per aumentare il testosterone si basano principalmente sulla preparazione di facili ricette per cucinare a casa. Inoltre, gli ingredienti sono disponibili quasi tutto l’anno e in qualsiasi negozio. Offriamo alcuni molto semplici:

  • GUACAMOLE: la pasta tradizionale messicana per eccellenza. Prova gli avocado o gli avocado, aggiungi un po ‘di sale, aggiungi i pomodori e le cipolle affettate, un po’ di coriandolo, il succo di un limone e il gioco è fatto.
  • INSALATA DI UOVA E INSALETTA DI BARBABIETOLA: la barbabietola (barbabietola) è eccellente per il vigore maschile e associata a un’abbondanza di uova è l’ideale per tutto ciò che riguarda il sistema riproduttivo dell’uomo.
  • YOGOURT ENERGETICO: puoi aggiungere cereali senza zucchero o, meglio ancora, noci tritate, come nocciole, pistacchi o quelli che preferisci, con yogurt naturale o frullato di frutta.

Alimenti: come aumentare il testosterone con una dieta?

Per ogni condizione, c’è sempre una dieta raccomandata per ogni paziente. Per rafforzare l’ambiente ormonale e aumentare il testosterone, è meglio seguire una dieta equilibrata in termini di assunzione di grassi, vitamine, minerali e carboidrati. Quando possibile, lo zucchero, il tabacco e l’alcool dovrebbero essere eliminati.

Per questo, puoi consultare un nutrizionista (molti sessuologi), un medico di fiducia o raccoglierti da te in base alle informazioni che ti abbiamo dato nelle sezioni precedenti. È imperativo includere l’acqua per rimuovere le tossine dannose e purificare il sangue.

Alimenti che riducono il testosterone

Alcuni degli ingredienti che di solito trovi nelle dispense della tua dispensa o del supermercato sono estremamente dannosi per la tua produzione di testosterone. I tre più comuni sono:

  • OLIO VEGETALE: In particolare miscele. Non solo sono controproducenti per il testosterone, ma anche per la salute generale, perché sono grassi inaffidabili.
  • MENTA: Sfortunatamente questa erba è presente in quasi tutti i tipi di tè e bevande con e senza alcool. Secondo vari studi, può limitare fino al 50% la produzione di testosterone in un uomo sano.
  • SOYE tutti i suoi derivati  . Questo non solo ha un impatto sul testosterone, ma produce effetti simili a quelli dell’estrogeno, che è principalmente un ormone femminile.

5 esercizi per addensare il pene a casa [+ Supplementi]

Il   pene   è un simbolo di virilità e forza o almeno la maggior parte degli uomini la assume in questo modo. Tuttavia, la dimensione media dei membri non riesce a soddisfarli e genera insicurezza che, senza il livello appropriato di autostima, può essere molto dannoso per la loro salute emotiva.

Ciò incoraggia gli uomini di tutte le età e tutte le nazionalità a cercare una soluzione efficace ea lungo termine che permetta loro di avere più fiducia in se stessi e un sesso molto più piacevole per se stessi e per i loro partner.

10 motivi per avere un pene spesso

I motivi per cui gli uomini vogliono   avere un pene più spesso sono numerosi  . A prima vista, possiamo dedurre il più noto, ma ce ne sono anche altri più profondi:

  1. In primo luogo, questo richiede   quasi nessun investimento  . Possiamo quindi considerare che l’allargamento del pene è gratuito.
  2. Questi non sono metodi invasivi che mettono a rischio la tua salute.
  3. Saprai cosa vuol dire essere una persona sicura delle sue capacità.
  4. Non è necessario avere conoscenze anatomiche eccezionali, basta esplorare il proprio corpo!
  5. Dimentica lo stress e l’eiaculazione precoce indotta dall’ansia.
  6. Scarsa prestazione sessuale diventerà   un ricordo   del passato.
  7. Il tuo partner sarà piacevolmente sorpreso dalle tue nuove abilità a letto.
  8. Le tue erezioni dureranno non solo più a lungo, ma avranno una maggiore durezza.
  9. Imparerai a guidare il flusso di sangue a tuo vantaggio.
  10. Nessuna situazione intima ti sfuggirà.

Come addensare il pene

I metodi e gli esercizi accettati dalla comunità maschile per gonfiare e   allungare il pene   sono numerosi e sebbene non siano ancora riconosciuti dalla scienza, ci sono migliaia di testimonianze che riflettono la veridicità dei loro risultati, anche dopo avendo provato tutti i tipi di trattamenti.

È anche vero che ci sono molti cosiddetti “insegnanti del sesso” che offrono i cosiddetti consigli infallibili per raggiungere obiettivi di fantasia, ma dobbiamo avvertirvi che molte di queste promesse sono solo prove o prove. versioni leggermente modificate delle tecniche che riveleremo di seguito.

Esercizi e tecniche per addensare il pene

Gli   esercizi addominali del pene   portano molti benefici al corpo, iniziando con una riduzione dei problemi alla prostata, una maggiore capacità respiratoria e un significativo miglioramento del flusso sanguigno. In effetti, tutte le tecniche devono essere associate a una buona alimentazione e alle routine fisiche tradizionali.

  1. ESERCIZI DI JELQUES  : Viene battezzato   “jelq”   con ogni sezione che il novizio fa sul suo pene. Per eseguire questa pratica, è necessario preriscaldare l’area con una doccia, masturbarsi per ottenere un’erezione media e mantenere l’area ben lubrificata. Quindi, posizionare una mano alla base del pene simulando un anello con le dita. Con l’altra mano, tenere il membro nella direzione desiderata (su, giù, destra o sinistra). Quindi, con le dita a forma di “O”, devi dirigere tutto il sangue accumulato verso il glande e rimanere lì per qualche secondo.
  2. MASSAGGI  : Ogni volta che ti masturbi, cerca di mantenere un’erezione incompleta per non rendere l’area completamente sensibile e per poter massaggiare il glande a tuo agio. In questo modo, questo punto si gonfierà da solo e più velocemente di quanto immagini.
  3. LAVORARE SULLA PUBI:  massaggiare  delicatamente l’area per dieci minuti, preferibilmente con la punta delle dita e movimenti circolari. Sembra così semplice ha effetti potenti per facilitare il passaggio del sangue. Se è possibile integrarlo con gli addominali, è molto meglio, perché l’eliminazione del grasso in eccesso avrà la stessa conseguenza.
  4. IL PERINEO  : Questa è la parte esatta che unisce l’ano e il pene, vale a dire la “zona liberata”, per chiamarla in modo più chiaro. È su questa base che dovresti massaggiare, anche in cerchi e solo con due dita. Questo stimola la circolazione sanguigna del sistema riproduttivo e la produzione di testosterone, che porta immediatamente ad un marcato aumento del desiderio sessuale.
  5. ALLUNGAMENTO DALLA BASE  : una volta che gli esercizi precedenti sono già stati controllati per un mese, è possibile aggiungerli basandosi sull’attento sfregamento del pene. Cerca di applicare un po ‘più di pressione del solito per almeno cinque minuti. È essenziale che tu li faccia con entrambe le mani.

Supplementi che aiutano ad allargare naturalmente il pene

Sul mercato, possiamo trovare   integratori e integratori per gonfiare il pene in modo  organico e altri che, sebbene siano industrializzati, hanno ingredienti naturali. In entrambe le categorie, spiccano i seguenti elementi:

  • AMARGO AL CIOCCOLATO  : più nero, meglio è. È un antico afrodisiaco usato dai nostri antenati per combattere la disfunzione sessuale.
  • CILE O PICCANTE:   questi ingredienti sono in grado di aumentare notevolmente la temperatura corporea e far circolare il sangue ad alta velocità, aiutando i vasi sanguigni (vene e arterie) a funzionare in modo ottimale … e sai che questo è essenziale per ottenere un’erezione. pieno. Inoltre, più grande è il sangue accumulato, più grande sarà il tuo pene.
  • CONSUMO ACQUA:   La verità è che molte persone, uomini o donne, dimenticano che è essenziale in qualsiasi dieta, attività o trattamento. L’acqua è la più salutare e, ovviamente, è molto vantaggioso consumare fino a tre litri al giorno.
  • XTRASIZE:   Gli ingredienti di questo prodotto rendono la circolazione così potente che il tuo pene non avrà solo erezioni potenti, ma anche un aspetto più robusto. I cambiamenti nel comportamento sessuale sono notati abbastanza rapidamente.
  • ASIZEGAIN PLUS:   zenzero, guaranà e altri prodotti essenziali per aumentare la libido e l’energia. Inoltre, il segreto di questo integratore è BioPerine, una sostanza a base di pepe che aiuta lo stomaco ad assorbire correttamente tutte le sostanze.
  • EX VIRILITY:   Es,   perché il piccolo pene passerà nella stanza dell’oblio. Queste sono pillole che usano tutta la saggezza della natura a tuo favore. Naturalmente, ricorda che in questo caso viene proposto un trattamento quotidiano e che, per quanto possibile, deve essere supervisionato da un medico.

Precauzioni di sicurezza durante l’ingrandimento del pene

Le precauzioni da prendere se hai intenzione di mettere in azione tutta la tua volontà per   avere un pene grande e vitale   sono rare e se le incontri, non avrai effetti collaterali, come una micro-dislocazione di tessuto degli arti o ustioni da irritazione.

  • Scegliere lubrificanti di buona qualità e fare un test allergico prima  . Per fare questo, mettere un po ‘di crema sulla pelle e attendere almeno quindici minuti. Se non c’è stata una reazione avversa, continua.
  • Non sottovalutare il riscaldamento  . Il riscaldamento del pene aiuta i muscoli a rilassarsi e fornisce una maggiore flessibilità, come lo stretching dei polpacci prima e dopo il jogging.
  • Se si desidera utilizzare elementi aggiuntivi per promuovere il traffico localizzato – pompe per vuoto o mungitura, ad esempio –   non lesinare sull’investimento effettuato  . Ricorda che i materiali di questi “giocattoli erotici” saranno in contatto diretto con la tua area genitale.
  • Se desideri prendere le pillole menzionate nella sezione degli integratori,   consulta un medico per eliminare le controindicazioni  . Controlla sempre la data di scadenza.

Gli integratori dietetici per dimagrire funzionano davvero?

Se l’obiettivo è quello di bruciare grassi e zuccheri e promuovere la dieta, è necessario assumere due capsule prima dei pasti principali, ha detto l’esperto. In questo modo, le calorie ingerite possono essere ridotte fino al 30%. Ma attenzione, questo non significa che puoi mangiare la torta senza limiti. Insistiamo, è un aiuto, non un miracolo. Per quanto riguarda i principi attivi destinati a drenare e perdere volume, “l’ideale è mangiarli durante il giorno, soprattutto se si tratta di polveri o fiale diluite in un litro d’acqua; Ma devi prestare attenzione alle dosi per evitare la demineralizzazione del corpo, specialmente in estate o durante intense attività fisiche.

Infine, “se cerchiamo un’azione saziante e soffochiamo la fame, i preparati, di solito le capsule di fibre il cui volume è moltiplicato per due o tre nello stomaco, devono essere ingeriti mezz’ora prima dei pasti principali per” riempire “lo stomaco. e ci impediscono di mangiare troppo. Non dimenticare che la sensazione di pienezza dura circa 20 minuti dopo aver mangiato.

Possono essere pericolosi?

Fortunatamente per i consumatori, la legislazione europea è molto severa per quanto riguarda i preparati alimentari e le pillole dimagranti. Tutti i preparati offerti nelle farmacie e nelle drogherie sono perfettamente sicuri. “Sì,” dice l’esperto, “devi scrupolosamente seguire le istruzioni di ciascun produttore e consultare gli ingredienti, che possono essere controproducenti, come la chitina dal guscio di alcuni crostacei. frutti di mare Si sconsiglia inoltre di usarli durante la gravidanza o l’allattamento al seno in modo da non alterare le costanti del corpo. ” 

La medicina dietetica è la stessa di un integratore alimentare?

Assolutamente no. I farmaci sono preparati approvati da studi scientifici e indicati per problemi di obesità. “Attualmente, afferma il Dott. Purificación Espallargas, medico estetico e specialista in nutrizione, è consentita solo la vendita di Orlistat in Spagna. Il suo nome commerciale è Xenical o Alli, un derivato dell’enzima che taglia il grasso (lipasi). Non tagliandoli, non possono essere assorbiti ed eliminati dalle feci, il che riduce l’apporto calorico della dieta. L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha approvato due nuovi farmaci: Saxenda e Mysimba. “Questi farmaci riducono l’appetito e l’ansia legati al cibo e, nel caso di Saxenda, aumentano anche il senso di sazietà. Questi sono farmaci sicuri ma non esente da effetti collaterali che devono essere presi in considerazione “, ricorda l’esperto, e avverte che possono causare nausea o vomito; diarrea grassa; Mal di testa e problemi depressivi. Pertanto, è essenziale che siano prescritti da un medico e per la loro acquisizione, è necessaria una prescrizione medica.

Chi è chi?

Scopri cosa sono tutte le sostanze che ti promettono di perdere peso.

Fortunatamente per i consumatori, la legislazione europea è molto severa per quanto riguarda i preparati alimentari e le pillole dimagranti. Tutti i preparati offerti nelle farmacie e nelle drogherie sono perfettamente sicuri. “Sì,” dice l’esperto, “devi scrupolosamente seguire le istruzioni di ciascun produttore e consultare gli ingredienti, che possono essere controproducenti, come la chitina dal guscio di alcuni crostacei. frutti di mare Si sconsiglia inoltre di usarli durante la gravidanza o l’allattamento al seno in modo da non alterare le costanti del corpo. ” 

La medicina dietetica è la stessa di un integratore alimentare?

Assolutamente no. I farmaci sono preparati approvati da studi scientifici e indicati per problemi di obesità. “Attualmente, afferma il Dott. Purificación Espallargas, medico estetico e specialista in nutrizione, è consentita solo la vendita di Orlistat in Spagna. Il suo nome commerciale è Xenical o Alli, un derivato dell’enzima che taglia il grasso (lipasi). Non tagliandoli, non possono essere assorbiti ed eliminati dalle feci, il che riduce l’apporto calorico della dieta. L’Agenzia europea per i medicinali (EMA) ha approvato due nuovi farmaci: Saxenda e Mysimba. “Questi farmaci riducono l’appetito e l’ansia legati al cibo e, nel caso di Saxenda, aumentano anche il senso di sazietà. Questi sono farmaci sicuri ma non esente da effetti collaterali che devono essere presi in considerazione “, ricorda l’esperto, e avverte che possono causare nausea o vomito; diarrea grassa; Mal di testa e problemi depressivi. Pertanto, è essenziale che siano prescritti da un medico e per la loro acquisizione, è necessaria una prescrizione medica.

Chi è chi?

Scopri cosa sono tutte le sostanze che ti promettono di perdere peso.

• La L-carnitina è un composto che il corpo produce naturalmente, ma non esiste alcuna prova scientifica che possa aiutarti a perdere peso.

• La garcinia cambogia è un piccolo frutto tropicale contenente acido idrossicitrico, associato all’inibizione dell’enzima ATP, responsabile dell’iniziazione della sintesi dei grassi. Nei topi, ha avuto effetti lipolitici significativi, ma molto poco nell’uomo.

• Lampone chetoni (e altri frutti rossi). Sono diventati molto di moda perché, negli studi sui topi, somministrati in grandi dosi, sono intervenuti per accelerare la lipolisi o bruciare i grassi dal corpo. Nell’uomo non ci sono prove scientifiche a supporto.

• caffeina. È la sostanza psicoattiva più consumata. Molti integratori per bruciagrassi lo contengono, per una buona ragione, perché aiuta a metabolizzare il grasso del tessuto grasso e aumenta il metabolismo basale (la quantità di calorie che bruciamo in modo che funzioni di base) tra il 3 e l’11%. Tuttavia, il corpo si abitua rapidamente alla sua azione e il suo effetto perde rapidamente la sua efficacia; pertanto, non può essere abusato e non dovrebbe essere mantenuto dopo più di tre mesi.

• Tè verde. Contiene sostanze chiamate catechine che concentrano tutti i benefici di questo arbusto con poteri antiossidanti, lipolitici e drenanti, che sono stati dimostrati da diversi studi. Ecco perché è uno dei principali attori negli integratori per bruciare i grassi. In infusione tre volte al giorno, dopo colazione, pranzo e cena, assottigliare, scolare e aiutare la dieta (senza zucchero o latte, ovviamente).

• Le glucomannane est un type de fibre présent dans les racines d’Amorphophallus paeoniifolius, également appelé racine de konjac. En absorbant l’eau, il devient un gel qui permet aux intestins de calmer la faim et de diminuer l’apport calorique. Il doit donc être ingéré une demi-heure avant les repas principaux. Il a prouvé son efficacité en tant que coadjuvant dans les régimes amincissants. En outre, il contribue à réduire le cholestérol et la constipation, mais il peut provoquer des ballonnements, de la diarrhée et des flatulences et interférer avec l’action de certains médicaments oraux. Consultez l’expert avant de le prendre.

• CLA o acido linoleico coniugato. È uno dei grassi più salutari. Si trova naturalmente in alcuni alimenti di origine naturale come formaggio e burro. Funziona riducendo l’appetito, aumentando il metabolismo basale e stimolando la ripartizione del grasso corporeo. Ci sono diversi studi che dimostrano che accelera la perdita di peso, ma può anche causare problemi digestivi, resistenza epatica e insulino-resistenza.

alleati

Hanno tutte le garanzie di salute, non fanno miracoli, ma contribuiscono al mantenimento del peso, purché siano accompagnati da una costante attività fisica e una dieta equilibrata.

• Brucia i grassi concentrati di Arkopharma. Realizzato con tè verde, betulla e fucus. Termina il trattamento per 20 giorni in fiale diluite in acqua. Ideale per l’estate.

• Chitosano Extra Strength di Arkopharma. Contiene chitina, una sostanza naturale ricavata dalle cuticole di alcuni crostacei marini che ingeriscono nel cibo contiene fino al 30% del grasso contenuto nel cibo ed è eliminata mediante escrezione, compensando il cibo in eccesso e aiutando a perdere peso. . Non adatto per l’allergia ai frutti di mare.

• Formula e6, da 180 Il concetto di Gemma Cabañero. Contiene CLA, un acido linoleico coniugato, un acido grasso essenziale che aiuta a ridurre il grasso, soprattutto nella zona addominale, e rimodella la figura.

• Garcinia Cambogia, da Bimanán Plus. Ricco di acido idrossicitrico AHC che riduce la formazione di grasso è perfetto per ridurre l’appetito e gli accumuli di grasso. Ancora uno: aiuta a controllare l’effetto rimbalzo temuto.

• Donna 45+ Controllo del peso, Oenobiol. Formulato per le donne in pre-menopausa, aiuta a ridurre il peso nei grassi e controlla il peso con estratto di guaran e tè verde, dieta ipocalorica ed esercizio fisico.

• Turboslim Calorilight, Forté Pharma. La formula a base di fibra di carbonio (arancia e fibra di cacao) aiuta ad assorbire il grasso fino all’11% e aiuta a soddisfare la fame.